Un mese fa, ottimista alla luce della notizia dell’arrivo del vaccino per il covid, ho annunciato le date dell’edizione 2021 del Volta. L’apertura di nuove selezioni sarebbe dovuta avvenire oggi.
A seguito di diversi confronti avuti in queste settimane con le municipalità, gli enti ospitanti la manifestazione, e con le autorità sanitarie al fine di garantire a tutte le persone di partecipare con serenità e la massima sicurezza, soprattutto da un punto di vista sanitario, ho deciso di posticipare il Volta.
La pandemia non è ancora sotto controllo e le vaccinazioni impiegheranno mesi per essere somministrate ad una percentuale di popolazione significativa. Ho quindi concluso che sarebbe stato piuttosto improbabile ipotizzare uno scenario che permettesse lo svolgimento del Volta a fine Aprile 2021.
La mia priorità è, come sempre, accogliere i partecipanti al volta permettendo loro di godere dell’evento nella massima sicurezza e in un clima sereno.
Ho deciso quindi di postporre l’evento: l’edizione 2021 del Volta si svolgerà nei giorni 10 11 12 settembre.
Ho deciso di slittare l’evento per garantire maggiori rassicurazioni per i partecipanti, ma anche per non rischiare ad Aprile di trovarci a dovere rimandare ancora l’evento causando difficoltà alle tante persone, enti, strutture ricettive ed altri che stanno attendendo questo evento da ormai un anno, ed è stato scelto questo periodo dell’anno oltre che per le ragioni sanitarie e per le previsioni sulle vaccinazioni, anche perché è un buon periodo dal punto di vista di luce, clima, temperatura, colori.
Come precedentemente comunicato i partecipanti già selezionati rimangono confermati.
Nel mese di giugno riaprirò per un breve periodo le iscrizioni per poter riallineare il numero degli iscritti, ne verrà data comunicazione sulla pagina e sul sito ilvolta.it
Mi rammarica dover annunciare un’ulteriore slittamento ma sono certo di aver agito nell’interesse di tutti, partecipanti, comuni ed organizzatori.
Nel frattempo continuerò a lavorare per metter a vostra disposizione sempre piu risorse e opportunità!

Grazie!
Marco